Tag Archive | mobile

Android Pre-History

Android didn’t just happen. The origins of the world’s dominant mobile operating system can be traced right back to the beginning of the previous decade. In the first part of our Android History series, we look back on the earliest origins of the OS, the path to launching the original Android phone, the […]

via ANDROID — TIC INFORMATION

Advertisements

“Muore il Brand Nokia”, il nuovo nome sarà “Microsoft Mobile” |via Telefonino.net

Attraverso un comunicato ufficiale, Nokia ha annunciato che l’acquisizione del ramo d’azienda Nokia Devices & Services da parte di Microsoft annunciato lo scorso 3 settembre 2013 si concluderà definitivamente entro il 25 aprile 2014.

In questi ultimi mesi, Microsoft è stata impegnata nell’ottenere da parte delle Autorità garanti dei Paesi in cui svolge attività commerciali il via libera all’acquisizione di Nokia, costata alle casse dell’azienda la cifra di 7.17 miliardi di dollari.

Con la chiusura dell’operazione si conclude anche l’avventura del brand Nokia: attraverso una mail inviata ai fornitori, infatti, è stato comunicato ai dipendenti che la società “Nokia Oy” (dove “Oy” sta per “Osakeyhtiö”, termine finlandese che definisce la tipologia di società di capitali equivalente alla dicitura italiana “SpA”) cambierà definitivamente nome in “Microsoft Mobile Oy”.

Qui sotto viene riportato il contenuto integrale della mail (in lingua inglese).

via Nokia, il nuovo brand sarà “Microsoft Mobile” | Notizie | Telefonino.net Business.

Le 10 Aziende che maggiormente sponsorizzano LINUX

Red Hat, Intel, Texas Instruments, Linaro, SUSE, IBM, Samsung, Google, Vision Engraving Systems Consultants e Wolfson Microelectronics.

TUX - LINUX LOGO

Sono le 10 aziende che maggiormente sponsorizzano lo sviluppo del Kernel Linux. Mentre appare scontata la presenza nella lista di Red Hat e Suse, tra le più importanti distribuzioni LINUX, spiccano naturalmente Samsung e Google, il cui interesse maggiore non può che essere rivolto verso lo sviluppo per il Mobile. Android, il sistema operativo per mobile di Google, utilizzato anche da Samsung, è infatti basato sul Kernel Linux.

In negativo spicca l’assenza di Microsoft, quest’anno scomparsa del tutto dalla lista.

viaThe Linux Foundation Releases Annual Linux Development Report | The Linux Foundation.

AdNews: Samsung Vs Apple iphone e gli spot di pubblicità comparativa

Samsung chief marketing officer Arno Lenior

Samsung chief marketing officer Arno Lenior.

Lo scorso anno Samsung ha fatto largo uso di pubblicità comparativa, con una serie di spot in cui metteva in cattiva luce il suo principale concorrente La Apple, e naturalmente il suo prodotto di punta, l’Iphone. Oggi la Samsung, per voce del suo chief marketing officer Arno Lenior, spiega le sue ragioni nell’utilizzo tanto disinibito di pubblicità comparativa, definendo la Samsung come un brand sfidante, non ostante la sua presenza massiccia sul mercato. Brand che non ostante i 12 telefoni prodotti al secondo nel 2012, solo negli ultimi 18 mesi il Brand si rafforzato al punto di essere predominante sul prodotto…

Leggi: AdNews: Samsung says ads mocking Apple ‘marked a tipping point’ for its brand.

HTML 5 e Web 2.0, la nuova frontiera tecnologica di Facebook

HTML5 logo

Il maggior grattacapo tecnologico per Facebook? È la quantità di utenti, ma sopratutto la quantità di periferiche diverse con le quali si connettono. Lo afferma Bret Taylor, chief technology officer a Facebook . Quando è nato, il social Network ha conosciuto uno sviluppo in HTML per essere visto sui personal computer. Oggi ogni aggiornamento riguarda ben 7 diverse piattaforme. Il caso più emblematico è l’iPhone, ma del problema fanno naturalmente parte anche Android, BlackBerry e tutte le piattaforme utilizzate per connettersi e navigare in Internet.
Gli sviluppatori di Facebook guardano con fiducia alla diffusione del HTML5 come linguaggio universale in grado di risolvere i problemi di questa Babele.

Non la pensa così Robert Scoble, uno dei più conosciuti blogger in USA, che lancia l’anatema dal suo scobleizer.com. Cita, a scapito dell’HTML 5,  la testimonianza dei designer di Foospotting.com che realizzano e progettano apps per mobile, ma non in HTML5, giudicato poco flessibile nella costruzione del lay-out, per l’utilizzo di drag-and-drop, zoom e collapse* fluidi.

Riscirà HTML 5 nell’impresa di superare le diversità indotte dalla molteplicità dei dispositivi?

*Collapse: tecnica per far scomparire o “collassare” una colonna o un’altro blocco di lay-out in html

Per saperne di più:
BBC News
Scobleizer.Blog di Robert Scoble

%d bloggers like this: