Meno SPAM nel 2012, farmaci al primo posto

Il fenomeno dello spam resta uno dei problemi principali riscontrabili in rete, anche se gli ultimi dati mostrano una flessione rispetto al passato.

Questo è, in estrema sintesi, il quadro che emerge dagli ultimi valori diffusi sul web.

A realizzare l’apposito rapporto è stata Commtouch. “April 2012 – Internet Threats Trend Report”, questo il nome della ricerca nella quale sono strati analizzati i dati relativi al primo trimestre dell’anno in corso per quanto concerne le minacce sul web, il phishing, i malware e lo spam.

E proprio in riferimento all’invio di messaggi indesiderati agli indirizzi di posta elettronica degli utenti sarebbe stato rilevato un sensibile calo a livello numerico.

Le mail “spazzatura” inviate quotidianamente sarebbero infatti nell’ordine dei 94 miliardi di unità al giorno (in media).

Un dato molto elevato, ma che, rispetto al recente passato, risulta in netta discesa. […]

fonte Spam via mail in calo nel 2012: pubblicità farmaci online al primo posto.

Tags: , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: